Telefono: 0815288635 / 3336275495

  • Cipolla bianca di Pompei grigliata e condita

    Cipolla bianca di Pompei grigliata e condita

    Le selezioni

    La cipolla bianca di Pompei è un tipo di cipolla dal sapore molto intenso, di piccole medie dimensioni, dalla forma schiacciata ai poli e con polpa e guaine esterne bianche con lievi sfumature verdi; si coltiva in particolare nell'agro pompeiano. La cipolla bianca di Pompei, per la sua struttura e consistenza, si presta particolarmente nella preparazione delle composte. Da gustare su formaggi stagionati, ricotta e carne alla brace.

  • La cipolla bianca di Pompei

    La cipolla bianca di Pompei

    Ecotipo dal bulbo dolce

    Bulbo di medie o piccole dimensioni, forma schiacciata ai poli con polpa carnosa ed un bianco all’esterno con piccole sfumature verdastre, queste sono le caratteristiche della cipolla bianca di Pompei, ecotipo risalente alla famiglia delle Liliacee. L’infiorescenza, dalla tipica forma ad ombrello, ha fiori bianchi. Eligo esegue la tradizionale tecnica di coltivazione che prevede una semina a spaglio, effettuata generalmente da agosto a settembre, su territori destinati a semenzai. Successivamente viene effettuato il trapianto delle piantine su file multiple e semplici. La cipolla bianca di Pompei può essere raccolta sia quando il bulbo è solo accennato che a completa maturazione. Le varietà prendono il nome dal periodo in cui viene terminato il ciclo di maturazione. Dal sapore dolce, questa cipolla viene consumata perlopiù fresca e la sua commercializzazione avviene generalmente a mazzi.

    Tra i nostri prodotti:

    Cipolla di Pompei grigliata e condita - Cipolla di Pompei tagliata a rondelle, grigliata e condita con olio di oliva, capperi, peperoncino, rosmarino, prezzemolo, aceto di vino, sale.

    Composta di cipolla bianca di Pompei - Cipolla bianca di Pompei, zucchero, aceto di vino (17%), sale, chiodi di garofano, cumino.